VIENI CON NOI!

FAI la differenza!

ALTRUISMO: Imparando il protocollo per la rianimazione, le manovre di disostruzione e le tecniche per la gestione dei traumi, potrai contribuire ad aiutare qualcuno in difficoltà…e non immagini quanto questo possa farti stare bene.

PASSIONE: Entrerai a far parte di una grande famiglia… e condividerai tempo ed esperienze “con amici più giovani di te che rinnovino il tuo entusiasmo, e con amici più grandi di te che aumentino la tua saggezza. Con persone uguali a te che ti facciano sentire capit* e con persone diversissime che ti aiutino a capire”.

E se salire sull’ambulanza non fa per te, ci sono comunque tantissimi altri modi in cui puoi renderti utile, dall’accompagnare dolci vecchiette a fare gli esami del sangue, al rispondere al telefono per fornire informazioni, al tenere in ordine la nostra grande e bella sede nuova…cosa aspetti??

ISCRIVITI!Quando vedrai cosa possiamo fare insieme… non potrai fare a meno di unirti a noi!

NOTA BENE: per accedere ai corsi e ottenere gli attestati di addetto ai trasporti/soccorritore è necessario che tu abbia compiuto i 18 anni, ma per entrare a far parte del SOS della Valbossa basta avere almeno 16 anni e il consenso scritto dei tuoi genitori.

0%
PASSIONE
0%
ALTRUISMO
0%
FAMIGLIA
0%
PASSIONE
0%
ALTRUISMO
0%
FAMIGLIA

COMPILA IL MODULO

Grazie, il tuo messaggio è stato inviato correttamente.
Si è verificato un errore nell'invio del messaggio. Prova di nuovo.

Via 2 Giugno 8, 21022 Azzate

0332.890244

Vita da SOS

??? “Noi siamo a disposizione di chi ha bisogno. Chi dice il contrario dice solo delle bugie”
In queste settimane complesse abbiamo bisogno di unità, di senso di appartenenza e di sostegno. Siamo stati “eroi” la scorsa primavera, siamo per alcuni “quelli che generano panico” questo autunno.
Noi non ci stiamo, e ogni volta che ci verrà data voce lo ribadiremo: le Associazioni, le “ambulanze”, i Soccorritori, sono sempre a disposizione di chi ha bisogno. Noi non abbiamo tempo di “girare a vuoto” per la città, con le sirene accese. Noi non abbiamo intenzione di subire insulti, soprusi, attacchi immotivati. Noi non ce lo meritiamo.”
Leggi la versione integrale dell’articolo >> www.anpaslombardia.org
LUCA PULEO, Presidente ANPAS Lombardia
«Il 5 dicembre è la giornata internazionale del volontariato.
Il volontariato però c’è sempre, ogni giorno. C’è nelle pubbliche assistenze da più di cento anni.
In questo 2020 così assurdo dall’inizio della pandemia le nostre associazioni, i nostri volontari sono al servizio delle comunità reinventandosi attività completamente nuove come avevano fatto i nostri nonni»
FABRIZIO PREGLIASCO, Presidente ANPAS Nazionale
???“Il sistema del soccorso extraospedaliero sta dando il massimo grazie al costante lavoro dei circa 35.000 Volontari Soccorritori ed oltre 2.000 Dipendenti Soccorritori, di Anpas Lombardia e degli altri Enti di Soccorso”.
“Non abbiamo tempo per andare in giro a vuoto, se ci muoviamo è perché qualcuno ha bisogno”.
 
LUCA PULEO, Presidente ANPAS Lombardia
? Noi ci siamo!
Immagini che sono simbolo dello straordinario lavoro quotidiano di 112 Associazioni, di oltre 20.000 Volontari e Dipendenti.
Uniti, per supportare chi ha bisogno.
GUARDA IL VIDEO

https://www.facebook.com/anpaslombardia.org/videos/2392509134228150

In ognuna di queste immagini c’è un pezzo di quello che siamo anche noi ?
ANPAS Lombardia